Il mondo di FCA Heritage
Tutto sul dipartimento che valorizza il patrimonio storico Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth.
La storia delle nostre auto e dei nostri marchi
La passione per le auto classiche non ha confini, ma esistono luoghi definiti nello spazio e sospesi nel tempo che conservano l'essenza di questa passione. Sono i luoghi di FCA Heritage.
Centro Storico Fiat
Heritage HUB
Officine Classiche
Museo Alfa Romeo
Heritage Gallery
Heritage Point
Un mondo di grandi eventi internazionali
La presenza ai principali eventi del settore è un'occasione imperdibile per ammirare da vicino vetture leggendarie che hanno segnato generazioni di appassionati.
Gli ultimi eventi:
Online |
5-8 giugno 2020
archivissima
Il festival nazionale degli archivi.
Parigi (FR) |
5-9 febbraio 2020
Rétromobile
Il Salone parigino dedicato alle auto classiche.
Le storie Heritage
Raccontiamo un secolo di tecnica, stile, agonismo e performance. Raccontiamo la nostra storia, e le vostre.
Le ultime storie:
Fiat 127
La rivoluzione anteriore.
Lancia Flavia
La rivoluzione “tutto avanti” di Antonio Fessia
Vi racconto il Raid dei Due Capi
Mezzo secolo fa tre Fiat 124 Special attraversavano il mondo
Il mondo di FCA Heritage è in continua evoluzione
Resta sempre aggiornato con le ultime news, non perderti le collaborazioni più recenti e scopri i retroscena e gli aneddoti nelle interviste agli addetti ai lavori.
Le Ultime News
29 gennaio 2021
Museo Alfa Romeo
Riparte l'attività, per ora in virtuale, con un calendario di appuntamenti mensili.
20 novembre 2020
Buon compleanno FCA Heritage
5 anni di attività e successi.
Scopri i nostri club di marca e modello in tutto il mondo
Usa il nostro locator per trovare i club per marca e modello più vicini a te.
La storia di quattro grandi brand dell'automobilismo italiano
Dai modelli più rappresentativi ai personaggi più vincenti e rivoluzionari, dagli eventi che hanno rappresentato, questa sezione racconta e celebra i pilastri di Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth.
Da oggi la tua passione può contare su una squadra d'eccellenza
Certificato d'origine, certificazione d’autenticità, restauro. Per garantire il fascino senza tempo della tua auto.
La boutique del classico
Entra in un mondo fatto di passione. Un'ampia gamma di prodotti proposti da FCA Heritage per alimentare la tua passione senza tempo.
Indietro

FIAT 3 ½ HP

Capostipite nata per passione

Nel 1899 nasce la prima automobile FIAT, da un progetto di Aristide Faccioli. La Fiat 3 1/2 HP ha forme che richiamano una carrozza trainata da cavalli.


La 3 ½ HP è la prima vettura prodotta dalla Fabbrica Italiana Automobili Torino. Viene realizzata a partire dalla fine del 1899, dopo che l'11 luglio dello stesso anno una decina di aristocratici e notabili piemontesi appassionati di automobili aveva fondato a Torino una nuova azienda dedicata espressamente all'innovativo prodotto.

Siamo agli albori dell’automobilismo e le prime vetture richiamano le linee delle carrozze trainate da cavalli: grandi ruote sottili con cerchi in legno sospese da doppie balestre, divani in pelle trapuntati per ospitare comodamente i passeggeri, tendalini per riparare dalla pioggia, comandi a leve anche per lo sterzo e motori di piccola cilindrata a benzina.

In particolare la FIAT 3 ½ HP progettata da Aristide Faccioli è una vettura compatta in grado di ospitare da due a tre persone “vis-à-vis”: due sul divano fronte marcia, di cui una alle leve di comando, ed una su un sedile contro marcia sprovvisto di capote. La carrozzeria - definita “Duc” – viene prodotta dal celebre carrozziere torinese Marcello Alessio.

FIAT 3 1/2 HP - 1899
FIAT 3 1/2 HP - 1899
MOTORE
2 cilindri in linea benzina 679 cm³
POTENZA
4,2 CV a 800 giri/minuto
VELOCITÀ
35 km/h
PESO
680 kg
DESIGN
Carrozzeria Marcello Alessio
CARROZZERIA
Duc

La prima vettura FIAT è uno degli anelli di congiunzione tra la mobilità a cavallo del XIX Secolo e quella a motore del XX. È stata costruita in 26 esemplari, di cui quattro ancora esistenti oggi.


Se il telaio e la carrozzeria sono ancora imparentati con le carrozze a cavalli del XIX secolo, il motore a benzina della Fiat 3 ½ HP ha già tutti gli elementi caratterizzanti delle automobili che seguiranno. La potenza è ancora modesta ma tecnologicamente il motore è già moderno e sofisticato

Posizionato posteriormente sotto al divano, il motore ha due cilindri disposti orizzontalmente con valvole in testa: quelle di scarico comandate da camme mentre quelle di aspirazione si aprono per depressione. L’immissione di carburante è ancora poco evoluta, ma sufficiente a permettere l’erogazione di 4,2 cavalli che conducono la 3 ½ HP fino alla velocità massima di 35 km/h.

Tra il 1899 e il 1900 vengono prodotte 26 vetture, di cui sono sopravvissuti ben quattro esemplari: tre di questi sono parte della collezione di FCA e si trovano al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, al Centro Storico Fiat ed al National Motor Museum di Beaulieu in Gran Bretagna.

Guarda il video

Rimani aggiornato sulle news, gli eventi, gli approfondimenti dal mondo Heritage.